Interessante ordinanza del Tribunale di Modena nella quale si affronta il problema dell’applicabilità del procedimento a cognizione sommaria nel rito locatizio.

20100118TribModenaEstMasoniSommarioE-RitoLocatizioInammissibilità