Il difensore di fiducia è tenuto ad informare il suo assistito della vicende processuali

Si tratta di una innovativa ed importante sentenza della Cassazione che puntualizza il contenuto dei “rapporti” instaurati con la nomina fiduciaria tra il difensore e il suo assistito.
Cassazione penale Sentenza 07/01/2010, n. 66

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro + 3 =