Banca dati ricorsi in Cassazione: accesso gratuito dal CNF

Avvocati – Banca dati ricorsi in cassazione – consultazione dei ricorsi presso la Suprema Corte – il CNF offre gratuitamente all’Avvocatura italiana:1) L’accesso, la ricerca e l’interrogazione comprendono, oggi, anche il Sic dei ricorsi penali;2) Le logiche di accesso sono state ampliate per consentire un regolare accesso a figure particolari come, tra gli altri, l’Avvocatura dello Stato e gli avvocati Inps.(Circ. 20-C-2010 : Servizio di interrogazione ricorsi presso la Suprema Corte di Cassazione 02/07/2010)

Circ. 20-C-2010 : Servizio di interrogazione ricorsi presso la Suprema Corte di Cassazione 02/07/2010

Cari Colleghi e Cari Amici,

il Consiglio Nazionale Forense, rilevata l’importanza del servizio di consultazione dei ricorsi presso la Suprema Corte, in data 2 novembre 2009 ha rinnovato il Protocollo di intesa che porta la firma del Primo Presidente Vincenzo Carbone.

Installate presso il Sistema Informatico Cassazione (SIC) nuove macchine server, sono stati sviluppati e messi a disposizione applicativi software di semplificazione operativa ed esteso il servizio alla consultazione delle banche dati che ora comprendono anche i ricorsi penali.

Tra i più rilevanti nuovi servizi, che il CNF offre gratuitamente all’Avvocatura italiana:

1) L’accesso, la ricerca e l’interrogazione comprendono, oggi, anche il Sic dei ricorsi penali;

2) Le logiche di accesso sono state ampliate per consentire un regolare accesso a figure particolari come, tra gli altri, l’Avvocatura dello Stato e gli avvocati Inps.

Per l’interrogazione delle banche dati sarà sufficiente disporre di certificato digitale collegato e recarsi al web link dedicato dal sito istituzionale del CNF ( www.cnf.it) seguendo il percorso: “Area Avvocati” –> “Corte di Cassazione” -> “Accesso al servizio di interrogazione dati di ricorso in Cassazione”.

Oppure dal link diretto: https://cassazione.consiglionazionaleforense.it

In allegato alla presente circolare è stato predisposto un breve manuale con gli screenshot del summenzionato percorso.

Vi invito a dare massima diffusione al servizio.

Con viva cordialità.

Avv. Prof. Guido Alpa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − 6 =