Cass. Civ. 29 ottobre 2010, n. 22122