Dal 15 ottobre 2011 è iniziata la disattivazione progressiva del Servizio Polisweb Nazionale, partendo inizialmente dalla consultazione dei Registri del Contenzioso Civile, del Lavoro e delle Esecuzioni Civili. Successivamente verra’ dismessa anche la consultazione del Registro della Volontaria Giurisdizione. Come sarà possibile dunque accedere ai registri?

Sostanzialmente non cambia nulla cambia per gli Avvocati, che potranno continuare a utilizzare i  nuovi servizi Polisweb accedendo  attraverso la nuova interfaccia grafica di Polisweb PCT (processo civile telematico) senza necessità di registrazione.

Basterà inserire come sempre la chiavetta con firma digitale solitamente utilizzata per l’accesso, collegarsi all’indirizzo http://www.accessogiustizia.it/ e selezionare la sezione da consultare, Servizi Polisweb o Servizi PCT.

Giova ricordare che al contrario di quanto erroneamente affermato da alcune società che erogano il servizio Polisweb, questo cambiamento del punto di accesso è a totale COSTO ZERO e non è necessaria alcuna altra iscrizione a PDA o altri adempimenti, obbligatori soltanto per chi è intenzionato ad utilizzare il software necessario per operare con il processo civile telematico nei tribunali dove è stato già attivato.

Print Friendly

Stampa questo articolo