La Corte di Cassazione, dopo aver ammesso il fax come mezzo di trasmissione di notifiche ed atti, sembra aprire la strada all’uso degli sms, specialmente in caso di tempi molto stretti.

Sentenza Corte Suprema di Cassazione – IV Sez. Penale n°30984 del 30 luglio 2012