Per la Cassazione è valida la comunicazione della data di un’udienza di convalida al difensore via sms

La Corte di Cassazione, dopo aver ammesso il fax come mezzo di trasmissione di notifiche ed atti, sembra aprire la strada all’uso degli sms, specialmente in caso di tempi molto stretti.

Sentenza Corte Suprema di Cassazione – IV Sez. Penale n°30984 del 30 luglio 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + uno =