Il pignoramento immobiliare deve ritenersi inefficace ai sensi dell’art. 557 c.p.c. se, entro i termini di legge, non vengono depositate le copie informatiche del pignoramento, del titolo e del precetto munite dell’attestazione di conformità.