Il 14 dicembre a Roma è prevista una manifestazione di protesta dei commercialisti italiani contro le misure previste nel decreto fiscale e nell’occasione sarà indetto il primo sciopero nazionale della categoria. E’ quanto ribadito ieri in una lettera aperta agli iscritti all’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili condivisa dalle sette sigle sindacali (Adc, Aidc, Anc, Andoc, Unagraco, Ungdcec, Unico).