Di conseguenza, per la Cassazione, la competenza a decidere è del Tribunale e non del Giudice di pace