Come risulta dalla comunicazione rinvenibile sul sito del CNF, a partire dalla metà del mese di gennaio, l’unico modo per ottenere il riconoscimento di attività e crediti formativi sarà attraverso il canale telematico.