Per rinunciare all’eredità dei figli minori, i genitori devono farsi autorizzare dal giudice tutelare che, in caso di conflitto di interessi, può nominare un curatore speciale.