L’email è una valida prova che dimostra il conferimento dell’incarico all’avvocato perché l’opera professionale si presume a titolo oneroso e non gratuito.