Ascensori guasti, metal detectors fuori uso, aule inagibili, scale rotte e bagni off limits: sono le “cartoline” del palazzo di giustizia, diffuse ieri dal presidente dell’Ordine degli avvocati Americo Montera al margine del suo intervento, a divenire l’emblema di un «tribunale che cade a pezzi».