Fino  al  31  marzo  prossimo  sarà  possibile  esercitare  l’opzione  per trasmettere telematicamente all’Agenzia delle Entrate i dati di tutte le fatture, emesse e ricevute, e delle  eventuali  variazioni. I  termini  di  trasmissione  dei  dati  delle  fatture  sarà  identico tanto per chi eserciterà l’opzione quanto per chi  non  lo  farà.