Un approfondito esame della Cassazione sulla differenza fra il reato di estorsione e l’esercizio arbitrario delle proprie ragioni, prendendo spunto da un recupero del credito effettuato mediante violenza e minaccia. Cassazione Sentenza n. 46288/2017