Nei più recenti depositi telematici relativi ai processi di esecuzione (SIECIC) abbiamo rilevato una grave anomalia, già fatta oggetto di segnalazione al DGSIA.