Ripetute sanzioni disciplinari non comportano il licenziamento per scarso rendimento.