Per la Cassazione, la notifica è fondata sul principio della conoscibilità dell’atto e non rileva la mancata apertura della pec