La Cassazione fissa i requisiti affinché il Fondo di Garanzia corrisponda il trattamento di fine rapporto al lavoratore