Il codice deontologico obbliga l’avvocato ad emettere fattura tempestivamente e contestualmente alla riscossione dei compensi