Cassa Forense ha sottoscritto accordo con banco BPM mettendo a disposizione 100 milioni di euro a favore di tutti gli iscritti per accedere al credito agevolato avvalendosi del sostegno del fondo di garanzia per le PMI