Archivi autore: Paolo Alfano

#CNF FAQ fatturazione elettronica

Dal primo gennaio 2019 è entrato in vigore l’obbligo per tutti i soggetti residenti o stabiliti in Italia che effettuano cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate nei confronti sia delle pubbliche amministrazioni sia nei confronti di altri operatori economici sia di privati cittadini residenti o stabiliti in Italia di emettere fattura elettronica.Pertanto l’Avvocato (con l’eccezione dei Colleghi in regime forfettario nei confronti dei soggetti privati, per i quali è solo una facoltà) sarà tenuto ad emettere fattura elettronica a fronte di tutti i compensi ricevuti, e riceverà fattura elettronica da parte dei fornitori soggetti al regime.

Il Consiglio Nazionale Forense ha pertanto ritenuto, avvalendosi della collaborazione del Gruppo di Lavoro della FIIF – Fondazione Italiana per l’Innovazione Forense-, di predisporre risposte ad alcune delle domande più frequenti in merito agli adempimenti da porre in essere, cercando di fornire ogni informazione utile per agevolare o rendere maggiormente comprensibile il nuovo obbligo.

#diritto Novità sull’espropriazione forzata: ecco il testo del DL 135/2018 pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Nella Gazzetta Ufficiale del 14.12.2018, n. 290, è stato pubblicato il testo del decreto legge del 14.12.2018, n. 135, recante “Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione”.

All’art. 4 sono previste Modifiche al codice di procedura civile in materia di esecuzione forzata nei confronti dei soggetti creditori della pubblica amministrazione.

#avvocati Cassa Forense: nuova procedura per il rilascio dei DURC online

Cassa Forense comunica che è disponibile, per gli iscritti, una nuova procedura telematica per la gestione e l’emissione della certificazione di regolarità dichiarativa/contributiva sostitutiva del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC), disponibile nella sezione “Accessi Riservati/Posizione Personale/Istanze on line/Richiesta DURC” del sito della Cassa. Il rilascio del DURC potrà avvenire in tempo reale o, nei casi in cui sia necessario un intervento dell’operatore, al massimo entro 30 giorni.

#notizie Assegni senza «non trasferibile» con sanzioni minime

Con la conversione del decreto legge 119/2018, avvenuta in via definitiva ieri alla Camera, sono arrivate le attese risposte legislative per attenuare le penalità irrogabili per gli errori minori e per prevedere una migliore proporzionalità tra importi trasferiti e le pesanti sanzioni della disciplina antiriciclaggio relativi all’emissione di assegni senza clausola di non trasferibilità.

#Avvocati Gestione separata INPS. Cassazione: contributi dovuti

La Corte di cassazione si è finalmente espressa sulla discussa questione concernente l’obbligo di iscrizione alla Gestione separata presso I’INPSdegli avvocati non iscritti obbligatoriamente alla Cassa di previdenza forense, alla quale hanno versato esclusivamente un contributo integrativo in quanto iscritti agli albi.

La Suprema corte, con sentenza n. 32167 depositata il 12 dicembre 2018, ha ritenuto di dover dare seguito a quanto già deciso in sede di legittimità con riferimento alla categoria professionale degli ingegneri ed architetti, in ordine ai quali è stata affermata la sussistenza dell’obbligo in discorso.

#avvocati Fattura elettronica 2019: esonero Regimi forfetari fino a 65 mila euro

Le partite Iva andranno incontro ad alcune novità a partire dal prossimo anno: l’obbligo di fattura elettronica 2019 e l’estensione del regime forfetario, con aliquota al 15 per cento, per i ricavi compensi fino a 65 mila euro. Potrebbe ampliarsi notevolmente quindi la platea di professionisti che aderiranno a questo regime agevolato.

In particolare il Senato ha approvato il testo di legge di conversione del Decreto fiscale, con tutta una serie di novità fiscali, tra cui proprio alcune semplificazione in termini di e-fattura