Tutti gli articoli di Paolo Alfano

#avvocati Banca dati Italgiureweb gratis agli iscritti Cassa Forense

E’ stata sottoscritta dal Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede e dal Presidente di Cassa Forense Nunzio Luciano una convenzione speciale grazie alla quale gli iscritti alla Cassa gratuitamente potranno utilizzare il servizio di informatica giuridica del Centro Elettronico di Documentazione della Corte di Cassazione mediante accesso agli archivi Giurisprudenza e Normativa di Italgiureweb.

#diritto Accettazione tacita può esser desunta da atti al contempo fiscali e civili

Con l’ordinanza n. 1438/2020, pubblicata il 22 gennaio 2020, la Corte di Cassazione si è pronunciata sulla idoneità o meno, ai fini della configurabilità dell’accettazione tacita dell’eredità, della voltura catastale eseguita dal chiamato all’eredità su beni immobili compresi nell’attivo del de cuius.
© AvvocatoAndreani.it Risorse Legali – Articolo originale: L’accettazione tacita può essere desunta da atti che siano al contempo fiscali e civili.

#diritto Ricerca nel REGINDE e PP. AA. un piccolo trucco

Se si utilizza il sito pst.giustizia.it per la ricerca nei pubblici registri, può essere utile questo piccolo trucco. Fermo restando che è sembre consigliabile effettuare le interrogazioni partendo dal Codice Fiscale, può capitare di dover effettuare una ricerca meramente testuale. In questo caso può essere di aiuto l’utilizzo dei così detti caratteri jolly. Mentre nei computer di normale utilizzo tale carattere è rappresentato dal * per l’interrogazione del poliweb è necessario utilizzare il %

#diritto Avvocati in mediazione: attenzione alla procura

In caso di mediazione obbligatoria o delegata, la parte può parteciparvi a mezzo del proprio avvocato, il quale, però, dovrà essere dotato di una procura speciale di carattere sostanziale, cioè diversa ed aggiuntiva rispetto alla procura alle liti ricevuta ai sensi dell’art. 83 c.p.c.; in difetto, deve ritenersi che il litigante abbia pretermesso la procedura conciliativa senza giustificato motivo, con la conseguenza che le domande giudiziali dallo stesso proposto dovranno essere dichiarate improcedibili. È quanto si legge nella sentenza del Tribunale di Verona del 26 novembre 2019

#avvocati Privacy sotto l’albero – una piccola guida del Garante

Auguri a prova di privacy – Nel periodo natalizio si ricevono e si inviano molti messaggi o cartoline d’auguri virtuali tramite sms, sistemi di messaggistica, e-mail e social network.

Alcuni messaggi potrebbero però contenere virus, link a servizi a pagamento o tentativi di phishing e programmi potenzialmente dannosi, come ransomware o software spia.

E’ quindi bene fare attenzione prima di scaricare programmi, aprire eventuali allegati o cliccare su link contenuti nel testo o nelle immagini presenti all’interno dei messaggi ricevuti.