Richiesta aiuto per procedura di esecuzione immobiliare

Risposte alle domandeCategoria: QuestionsRichiesta aiuto per procedura di esecuzione immobiliare
Michela ha scritto 2 anni fa

Egregio Avvocato,
sono una giovane ragazza, i miei genitori purtroppo stanno perdendo tutto per un’asta che prevede la vendita di casa e locali dove lavorano. Diciamo che prima o poi ci aspettavamo l’asta, la prima arrivata circa 6 mesi fa con nessun interessato all’acquisto e la prossima a breve. La cosa che da subito ci è sembrata strana è che nella perizia sono presenti i nomi dei miei genitori, i dati completi di mia madre.. Nella prima asta abbiamo chiesto al ns avvocato che non ha detto più di tanto e non abbiamo indagato oltre, anche perchè la notizia ci era arrivata un pò all’improvviso, lo abbiamo saputo qualche giorno prima dell’asta da una lettera di….ora non ricordo che società che ci “offriva aiuto”, le notifiche non ci erano state consegnate a mano, ma erano rimasti gli scontrini del passaggio della postina in buca e…devo dire che, colpa mia, mi erano sfuggiti.. quindi per conferma chiamato il ns avvocato e visto subito on-line sul sito.
per questa seconda asta, è arrivato il custode Giudiziario con qualche visitatore, nel parlare ha detto che la perizia, per la privacy, non deve contenere dati sensibili (in realtà è oscurato il nome nella prima pagina ma nel resto della perizia ci sono tutte le informazioni: nome, cognome, data di nascita etc). ciò mi ha fatto suonare un campanello d’allarme e pensare ad indagare meglio. ho trovato scritto nel sito del garante per la protezione dei dati personali che i dati DEVONO essere omessi.
Ecco come sono arrivata a lei, navigando nel web ho visto che in qualche commento da delle risposte via web.
Ora, io le chiedo la gentilezza , con il breve racconto che le ho fatto, di consigliarmi qualcosa da persona esterna. Abbiamo scritto anche al ns avvocato..ma voglio muovermi prima e avere qualche consulenza in più.
La ringrazio per l’attenzione e per qualsiasi risposta mi darà.
Cordiali Saluti
Michela