Interesse alla prosecuzione del procedimento: modello istanza di trattazione ex art.26 L.12/11/2011 n.183

Dal 1 gennaio 2012 è entrata in vigore la modifica all’art. 26 della legge 12  novembre 2011  n.  183, ad opera della cd. legge di stabilità 2012  (ex finanziaria).

Il cliente, attore o convenuto nella causa civile pendente innanzi alla Corte di Cassazione o alla Corte di Appello dovrà essere informato dell’onere di dichiarare, con apposita istanza dal medesimo sottoscritta e poi autenticata dall’avvocato che lo rappresenta e difende, il proprio interesse alla prosecuzione del procedimento;  pena l’estinzione della causa.

Un incombente procedurale non di poco conto, di cui è onerato ciascun legale. (altro…)

Modifica del saggio di interesse legale

Con decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 12.12.2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 15.12.2011 è stato aggiornato il saggio degli interessi legali di cui all’art. 1284 del Codice Civile.
Dal 1° gennaio 2012 il saggio sarà pari al 2,5%, un punto in più rispetto alla misura in vigore fino al 31 dicembre di quest’anno (1,5%).

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE

DECRETO 12 dicembre 2011 
Modifica del saggio di interesse legale. (11A16158) (altro…)