Ancora un chiarimento della Cassazione in tema di mobbing

La Corte di Cassazione con la sentenza, la n.87 del 10 gennaio 2012, mette in evidenza quali sono gli elementi per poter considerare alcune condotte come mobbing. Abbiamo già trattato il tema su queste pagine, con un ampio excursus, ma la Suprema Corte interviene nuovamente contribuendo a chiarire ulteriormente il concetto indicando in dettagli gli elementi necessari perché di possa parlare di mobbing.

Cass. civ. Sez. lavoro, Sent., 10-01-2012, n. 87 (altro…)

Riduzione e semplificazione dei procedimenti civili: circolare Ministero del Lavoro

Con la circolare n. 28 del 2 novembre2011, Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali fornisce indicazioni sulle novità introdotte dal Decreto Legislativo n. 150 del 1 settembre 2011 che, nell’ambito della riduzione e semplificazione dei procedimenti civili, ha ricondotto i giudizi di opposizione ad ordinanza ingiunzione al rito del lavoro, riscrivendo le norme speciali contenute negli artt. 22 e 23 della Legge n. 689/1981.

Le indicazioni fornite riguardano in particolare la sospensione dell’efficacia esecutiva del provvedimento impugnato, le modalità di costituzione in giudizio dell’Amministrazione, il regime delle decadenze, le particolarità legate alla fase istruttoria e decisoria ed i mezzi di impugnazione.

• Circolare n. 28 del 2 novembre 2011 (formato .pdf 1,27 Mb)