Dossier: il fenomeno del mobbing e la giurisprudenza penale – Avv. Michele Di Iesu

Con grande piacere il blog ospita il contributo sulla tutela penale del mobbing a cura del Collega Michele Di Iesu, che analizza, partendo da un più ampio concetto generale, un fenomeno che già da tempo crea un crescente allarme sociale.

Nell’ampio excursus dottrinario e giurisprudenziale l’attenzione si sofferma in particolare sul rapporto tra la integrità psicofisica del lavoratore ed i comportamenti del datore di lavoro, evidentemente fondamentali da analizzare anche in relazione ai profili risarcitori di tale fattispecie.

Osservazioni e domande saranno ben gradite dal Collega, che ancora una volta ringrazio. (altro…)

Risoluzione del rapporto di lavoro per i dipendenti pubblici con accertata inidoneità psicofisica

L’accertata e permanente inidoneità psicofisica al servizio dei dipendenti delle amministrazioni pubbliche dello Stato può essere causa di risoluzione del rapporto di lavoro.

Il Consiglio dei Ministri del 7 aprile 2011 ha esaminato, su proposta del Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione Brunetta, uno schema di regolamento, che, nell’ottica della tutela dell’efficienza della PA, stabilisce procedura di accertamento, effetti e trattamento giuridico ed economico della misura, prevista dal decreto legislativo n. 165/01, all’art. 55 octies, introdotto con il decreto legislativo n. 150/09. (altro…)