Ancora un chiarimento della Cassazione in tema di mobbing

La Corte di Cassazione con la sentenza, la n.87 del 10 gennaio 2012, mette in evidenza quali sono gli elementi per poter considerare alcune condotte come mobbing. Abbiamo già trattato il tema su queste pagine, con un ampio excursus, ma la Suprema Corte interviene nuovamente contribuendo a chiarire ulteriormente il concetto indicando in dettagli gli elementi necessari perché di possa parlare di mobbing.

Cass. civ. Sez. lavoro, Sent., 10-01-2012, n. 87 (altro…)

Dossier: il fenomeno del mobbing e la giurisprudenza penale – Avv. Michele Di Iesu

Con grande piacere il blog ospita il contributo sulla tutela penale del mobbing a cura del Collega Michele Di Iesu, che analizza, partendo da un più ampio concetto generale, un fenomeno che già da tempo crea un crescente allarme sociale.

Nell’ampio excursus dottrinario e giurisprudenziale l’attenzione si sofferma in particolare sul rapporto tra la integrità psicofisica del lavoratore ed i comportamenti del datore di lavoro, evidentemente fondamentali da analizzare anche in relazione ai profili risarcitori di tale fattispecie.

Osservazioni e domande saranno ben gradite dal Collega, che ancora una volta ringrazio. (altro…)