Archivi tag: ordine degli avvocati

Depositata la sentenza della Corte Costituzionale sulla mediazione

Sentenza  272/2012
Giudizio  
Presidente QUARANTA – Redattore CRISCUOLO
Udienza Pubblica del 23/10/2012    Decisione  del 24/10/2012
Deposito del 06/12/2012   Pubblicazione in G. U.
Norme impugnate: Artt. 5, c. 1°, primo, secondo e terzo periodo e 16, c. 1°, del decreto legislativo 04/03/2010, n. 28; art. 2653, primo comma, n. 1, del codice civile; art. 16 del decreto ministeriale 18/10/2010, n. 180, come modificato dal decreto ministeriale 06/07/2011, n. 145.
Massime:  
Atti decisi: ordd. 254 e 268/2011; 2, 19, 33, 51, 99 e 108/2012

 

Continua a leggere

Sospensione dall’attività professionale per l’avvocato che non invia il modello 5

Tutti gli iscritti agli albi degli avvocati e dei procuratori nonchè i praticanti procuratori iscritti alla Cassa devono comunicare alla Cassa entro trenta giorni dalla data prescritta per la presentazione della dichiarazione annuale dei redditi l’ammontare del reddito professionale. La comunicazione deve essere fatta anche se le dichiarazioni fiscali non sono state presentate o sono negative.

Suprema Corte di Cassazione – Sezioni Unite

sentenza del 19 novembre 2012, n. 20219 Continua a leggere

Il testo del decreto taglia-tribunali approvato dal Consiglio dei Ministri

Schema di decreto legislativo recante «Nuova organizzazione dei tribunali ordinari e degli uffici del pubblico ministero, in attuazione dell’articolo 1, comma 2, della legge 14 settembre 2011, n. 148».

(Testo approvato dal Consiglio dei Ministri nella riunione del 6 luglio 2012)  Continua a leggere

La Cassazione stravolge l’elezione di domicilio con la pec

La Cassazione decreta la fine delle domiciliazioni? Con l’avvento della PEC e l’obbligo di indicarla negli atti processuali, le notifiche verranno fatte all’indirizzo di posta elettronica dell’avvocato.
La domiciliazione in cancelleria rimarrà solo se il difensore non rispetta l’art. 125 c.p.c. (obbligo per il difensore di indicare negli atti di parte l’indirizzo Pec comunicato all’ordine) e l’art. 366 c.p.c.
Tale regime si applica dal primo febbraio 2012 (data di entrata in vigore della legge di stabilità).

Continua a leggere

Cnf: circolare sull’aumento del contributo unificato nei processi di esecuzione

Il Consiglio Nazionale Forense ha inviato ai Presidenti dei Consigli dell’Ordine degli Avvocati la nota inoltrata al Ministero della Giustizia relativa alla circolare esplicativa sulle nuove norme in materia di contributo unificato in relazione all’applicazione dell’art. 14, c. 3 del Testo Unico delle Spese in materia di giustizia (d.p.r. 30 maggio 2002, n. 115).

Nelle norme richiamate si prevede il versamento di un autonomo contributo unificato nell’ipotesi di estensione della domanda o del numero dei contraddittori.

Interessanti gli spunti della nota, che trovate in allegato.

Nota a cura dell’Avv. Prof. Ubaldo Perfetti

Negata omologazione a verbale di conciliazione per mancanza dei requisiti formali

Tribunale di Modica, 9 dicembre 2011

IL PRESIDENTE DEL TRIBUNALE

Letta l’istanza depositata il 30.11.2011 con cui ….. ……. ha chiesto l’omologazione ai sensi dell’art.12 D.Lgs. n.28/2010 del “verbale di conciliazione sottoscritto dalle parti in data 28.7.20 11 …. alla presenza del mediatore Avv…………………… con firme autenticate” nel procedimento di mediazione n.5/2011 proposto nei confronti di ……… …….. e …. ….. innanzi all’ organismo di mediazione forense istituito dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Modica;

ritenuto che la ricorrente ha allegato all’istanza copia conforme all’originale del processo verbale del 28.7.2011 dell’accordo amichevole raggiunto con allegato il testo dell’accordo medesimo; Continua a leggere

Guida fiscale per giovani avvocati in pdf

La guida affronta gli adempimenti essenziali per l’avvio di un attività economica, sia essa di tipo autonomo o imprenditoriale, ovvero la dichiarazione di inizio attività per l’ottenimento della partita Iva. Evidenzia poi le nozioni base che l’avvocato deve conoscere per aprire uno studio, spiega cosa sia la fattura e quando va emessa, le modalità di indicazione delle spese vive in  fattura. Presente anche uno schema tipo di parcella, molto utile per i giovani avvocati.

SCARICA LA GUIDA

Si ringrazia l’Ordine degli Avvocati di Genova e la Direzione Regionale Liguria dell’Agenzia delle Entrate per averla messa a disposizione.

CNF: richiesta dati ai Consigli dell’Ordine degli Avvocati “sub-provinciali”, con riferimento all’art. 1-bis del D.L. 138/2011



N. 21-C-2011
via e-mail
e via telefax
  Ill.mi Signori Avvocati PRESIDENTI DEI CONSIGLI DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI:
ACQUI TERME – ALBA – ARIANO IRPINO – AVEZZANO –   BARCELLONA POZZO DI GOTTO – BASSANO DELGRAPPA –BUSTO ARSIZIO – CALTAGIRONE – CAMERINO – CASALE MONFERRATO – CASSINO – CASTROVILLARI – CHIAVARI – CIVITAVECCHIA – CREMA – GELA – IVREA – LAGONEGRO – LANCIANO – LARINO – LOCRI – LUCERA – MARSALA – MELFI – MISTRETTA – MODICA – MONDOVI’ – MONTEPULCIANO – NICOSIA- NOCERA INFERIORE – NOLA – ORVIETO – PALMI – PAOLA – PATTI – PINEROLO – ROSSANO –ROVERETO – SALA CONSILINA – SALUZZO – SANREMO – SANT’ANGELO DEI LOMBARDI –SCIACCA – SPOLETO – SULMONA – TERMINI IMERESE – TIVOLI – TOLMEZZO – TORRE ANNUNZIATA – TORTONA – VALLO DELLA LUCANIA –  VASTO – VELLETRI – VIGEVANO – VOGHERA
e, per conoscenza
 COMPONENTI IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE 

Continua a leggere