Sospensione dall’attività professionale per l’avvocato che non invia il modello 5

Tutti gli iscritti agli albi degli avvocati e dei procuratori nonchè i praticanti procuratori iscritti alla Cassa devono comunicare alla Cassa entro trenta giorni dalla data prescritta per la presentazione della dichiarazione annuale dei redditi l’ammontare del reddito professionale. La comunicazione deve essere fatta anche se le dichiarazioni fiscali non sono state presentate o sono negative.

Suprema Corte di Cassazione – Sezioni Unite

sentenza del 19 novembre 2012, n. 20219 (altro…)

Guida fiscale per giovani avvocati in pdf

La guida affronta gli adempimenti essenziali per l’avvio di un attività economica, sia essa di tipo autonomo o imprenditoriale, ovvero la dichiarazione di inizio attività per l’ottenimento della partita Iva. Evidenzia poi le nozioni base che l’avvocato deve conoscere per aprire uno studio, spiega cosa sia la fattura e quando va emessa, le modalità di indicazione delle spese vive in  fattura. Presente anche uno schema tipo di parcella, molto utile per i giovani avvocati.

SCARICA LA GUIDA

Si ringrazia l’Ordine degli Avvocati di Genova e la Direzione Regionale Liguria dell’Agenzia delle Entrate per averla messa a disposizione.