Processo Civile Telematico – Ebook dell’Avv. Luca Sileni

PCT1

Ringraziamenti all’Avv. Luca Sileni, che ha realizzato, con il patrocinio della Camera Civile di Grosseto, una guida (gratuita) sul PCT.
La guida analizza sia gli aspetti teorici che pratici della materia riportando la principale normativa di settore e le maggiori innovazioni che l’avvento della digitalizzazione del processo civile porteranno nella pratica forense.
Il manuale, inoltre, offre schemi passo passo al deposito della busta digitale, all’uso della PEC e all’apposizione della firma digitale

L’ebook – rilasciato con licenza cc-by-sa – è scaricabile dal seguente link GUIDA GALATTICA PER GIURISTI TELEMATICI.

 

PCT: software gratuito per il deposito telematico degli atti

pct

La Regione Toscana, per permettere agli avvocati di depositare tutti gli atti in formato digitale presso gli Uffici giudiziari già abilitati, ha messo gratuitamente a disposizione degli avvocati un redattore atti denominato “SLPCT” per il deposito degli atti telematici e dei documenti di causa nell’ambito del Processo Civile Telematico.

Con questo software sarà possibile creare la busta, firmarla digitalmente e successivamente inviarla all’ufficio destinatario (gli indirizzi PEC – con descrizione delle funzionalità attive – di tutte le cancellerie d’Italia potrete trovarli qui).

Il software è  scaricabile dai seguenti link nelle versioni windows, mac e linux. Scaricabili liberamente anche manuali d’uso ed installazione e relativa licenza.

 

 

 

 

Polisweb e Pct: modifica dell’accesso dal 15 ottobre 2011

Dal 15 ottobre 2011 è iniziata la disattivazione progressiva del Servizio Polisweb Nazionale, partendo inizialmente dalla consultazione dei Registri del Contenzioso Civile, del Lavoro e delle Esecuzioni Civili. Successivamente verra’ dismessa anche la consultazione del Registro della Volontaria Giurisdizione. Come sarà possibile dunque accedere ai registri? (altro…)

Processo telematico: nuove regole tecniche per l’informazione e le comunicazioni

Nella Gazzetta Ufficiale n. 89 del 18-04-2011 è stato pubblicato il Decreto 21 febbraio 2011 n. 44 recante “Regolamento concernente le regole tecniche per l’adozione nel processo civile e nel processo penale delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, in attuazione dei principi previsti dal decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, e successive modificazioni, ai sensi dell’articolo 4, commi 1 e 2, del decreto-legge 29 dicembre 2009, n. 193, convertito nella legge 22 febbraio 2010 n.24.”. (altro…)