Locazione – prevalenza della prelazione legale sulla convenzionale

DiPaolo Alfano

Locazione – prevalenza della prelazione legale sulla convenzionale

La prelazione legale spettante al conduttore di immobile destinato ad uso non abitativo, ex art. 38 della legge n. 392 del 1978, prevale sulla prelazione convenzionale stipulata anteriormente alla vigenza di detta legge, ove il proprietario dell’immobile medesimo decida di venderlo dopo l’entrata della medesima legge.

Testo Completo: Sentenza n. 13244 del 31 maggio 2010

(Sezione Terza Civile, Presidente F. Trifone, Relatore A. Amendola)

Info sull'autore

Paolo Alfano administrator

Lascia una risposta

2 × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.