Privacy Policy #diritto #breaking La Cassazione non qualifica INI PEC pubblico elenco valido per le notifiche ex L. 53/1994 - Studio Legale Avv. Paolo Alfano

Sala Consilina (SA)

SI RICEVE SU APPUNTAMENTO

Studio Legale Avv. Paolo Alfano Giurisprudenza civile #diritto #breaking La Cassazione non qualifica INI PEC pubblico elenco valido per le notifiche ex L. 53/1994

#diritto #breaking La Cassazione non qualifica INI PEC pubblico elenco valido per le notifiche ex L. 53/1994

La Cassazione, con la sentenza n. 3709/2019, afferma, erroneamente, che solo la notifica effettuata (ai sensi della L. 53/94) dal difensore all’indirizzo PEC del destinatario risultante dal Registro Generale degli Indirizzi Elettronici (ReGIndE) sarebbe valida ed efficace mentre, ove la stessa venga effettuata all’indirizzo PEC del destinatario risultante dall’INI-PEC (Indice Nazionale degli Indirizzi di Posta Elettronica Certificata) dovrebbe qualificarsi nulla.

Related Post