Con circolare dello scorso 11 gennaio, il Ministro della Giustizia ha fornito chiarimenti in merito alle richieste di iscrizione nell’elenco dei soggetti specializzati per la custodia e la vendita di beni mobili iscritti nei pubblici registri e dei beni immobili, nelle more dell’emanazione del decreto ministeriale di cui all’art. 5-bis, d.l. n. 59/2016, conv. in l. n. 119/2016.