Tra le prime novità previste dalla Commissione Trasporti del Parlamento europeo il pagamento del bollo auto in base ai km percorsi e all’inquinamento causato