Responsabilità civile – terzo corresponsabile chiamato dal convenuto

DiPaolo Alfano

Responsabilità civile – terzo corresponsabile chiamato dal convenuto

Nell’ipotesi in cui la parte convenuta in un giudizio di responsabilità civile chiami in causa un terzo in qualità di corresponsabile dell’evento dannoso, non è necessaria l’espressa estensione della domanda risarcitoria attorea nei confronti di tale parte, in quanto la diversità e pluralità delle condotte produttive del fatto dannoso non determina il mutamento dell’oggetto della domanda ma evidenzia una pluralità di autonome responsabilità riconducibili allo stesso titolo risarcitorio.

Testo Completo: Sentenza n. 5057 del 3 marzo 2010

Info sull'autore

Paolo Alfano administrator

Lascia una risposta

10 − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.