+39 0975 890243 : +39 347 5175268

Interruzione del giudizio ed effetti della mancata riassunzione nei confronti di una parte necessaria
Difetto di costruzione e termine denunzia gravi vizi dell’opera

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – SENTENZA 15 novembre 2012, n.20004 

Corte Costituzionale: imputato può chiedere l’abbreviato in caso di nuove contestazioni in dibattimento

L’art. 517 c.p.p. va dichiarato costituzionalmente illegittimo, nella parte in cui non prevede la facoltà dell’imputato di richiedere al giudice del dibattimento il giudizio abbreviato relativamente al reato concorrente emerso nel corso dell’istruzione dibattimentale, che forma…

Pizzicato alla guida col cellulare? Contestazione solo con querela di falso

Corte di Cassazione, Sezione Sesta Civile, 2 marzo 2012, n. 3336

Le spese di riparazione tetto non vanno ripartite se il condominio è composto da edifici separati

Corte di Cassazione Sez. Seconda Civ. – Sent. del 21.02.2012, n. 2487

Possesso della cambiale e prova dell’obbligazione

Cass. civ. Sez. III, Sent., 10-01-2012, n. 63 “..il mero possessore di un titolo all’ordine, privo di valore cartolare, e dal quale perciò stesso non risulti che la promessa di pagamento è stata fatta in…

La Cassazione stoppa l’utilizzo degli autovelox sulle strade secondarie

Corte di Cassazione Sez. Seconda Civ. – Sent. del 15.11.2011, n. 23882

Dimezzati i tempi per opporsi alle multe

Min. Interno – Circ. 30/09/2011 n. 300/A/7799/11/101/3/3/9 DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIREZIONE CENTRALE PER LA POLIZIA STRADALE, FERROVIARIA, DELLE COMUNICAZIONI E PER I REPARTI SPECIALI DELLA POLIZIA DI STATO

Multe stradali: se l’infrazione è ripetuta niente continuazione

Cassazione civile , sez. II, sentenza 03.03.2011 n° 5252